Bakar

marzo 16, 2009

Bakar (it. Buccari) è una piccola città porto situata nella parte nord-ovest della baia di Bakar. Si trova a 15 kn da Rijeka ed è nota per la sua archittetura che ricorda un amfiteatro. La città viene divisa in centro città e città vecchia la quale è situata su una collina che si affaccia sulla baia di Bakar. Nel passato Bakar era un’importante porto e rappresentava un centro internazionale per lo scambio di merci. La pesca, la viticoltura e il mercato sono soltanto alcune attività che si svilupparono durante il lungo passato di Bakar. Bakar è anche un importante centro di nautica, infatti nel 1849 viene aperta la scuola di nautica.

Con l’apertura del complesso industriale per la lavorazione del carbone, l’ecosistema nella baia di Bakar, viene quasi completamente distrutto. Anche se l’industria viene chiusa nel 1995 ancor’oggi i danni sono visibili. Nel passato Bakar era il centro principale della pesca ai tonni sul Mare Adriatico. Numerosi sforzi sono stati fatti per ristabilire lo stato originale dell’ecosistema della baia di Bakar. Grazie a tali sforzi e al potenziale turistico Bakar tende di diventare uno dei principali centri turistici del Quarnero. Le capacità ricettive e l’infrastruttura turistica di Bakar sono in costante sviluppo.

Alcune fonti rilevanti riguardanti Bakar e la regione del Quarnero in generale:

Annunci